Compilazione del formulario parte B

(vale per tutti gli istituti di previdenza)

Con l’ausilio del bilancio, del conto d’esercizio e dell’allegato al conto annuale, occorre completare la parte B.

  • Inserire alla riga 3.1 il totale di tutte le prestazioni d’uscita regolamentari secondo l’Art. 2 della LFLP. Completare la data del relativo giorno di riferimento 31.12.xx. Di regola è il 31.12. dell’anno di conto. In casi eccezionali, l’ultimo valore calcolato secondo l’Art. 24 della LFLP.
  • Inserire alla riga 3.2 la somma delle rendite corrisposte (rendite di vecchiaia, d’invalidità, per coniugi, per figli e per orfani) risultante dal conto d’esercizio o dalla contabilità rendite dell’anno di conto e moltiplicare per 10.
  • Inserire alla riga 3.3 il totale risultante dalle righe 3.1 e 3.2 e inserire alla riga 3.4, sull’estrema destra, il contributo dello 0,005%, calcolato sul totale della riga 3.3. (Per gli anni 2011 – 2013, il tasso di premio effettivo era dello 0,01%. A partire dall’anno di conto 2014, il tasso di premio è dello 0,005%).
  • Inserire alla riga 4.1 l’importo a favore del Fondo di garanzia risultante dalla differenza tra i contributi dovuti e il sussidio (riga 1.2 più 3.4 meno 2.8). (Un eventuale saldo a favore dell’istituto di previdenza va riportato alla riga 4.2).
  • Timbro e firma dell’istituto di previdenza e dell’ufficio di controllo. Inviare il formulario e versare il contributo dovuto (un saldo a favore dell’istituto di previdenza viene accreditato dal Fondo di garanzia).



Ingrandimento PDF (801 k)